HOME
PROCESSO
CAMPI D'APPLICAZIONE
RIFIUTO - INPUT E OUTPUT
VANTAGGI
HOME
PROCESSO
CAMPI D'APPLICAZIONE
RIFIUTO - INPUT E OUTPUT
VANTAGGI
CSS COMBUSTIBILE
SOTTOPRODOTTI COMBUSTIBILI
LINKS UTILI
 
 
Immagine14_AM

REQUISITI PER LA CESSAZIONE DELLA QUALIFICA DI RIFIUTI


L’articolo 184-ter, comma 1, del decreto legislativo n. 152/2006 stabilisce che un rifiuto cessa di essere tale (End of Waste) quando è stato sottoposto a un’operazione di recupero, inclusi il riciclaggio e la preparazione per il riutilizzo, e soddisfi i criteri specifici, da adottare nel rispetto delle seguenti condizioni:


a)    la sostanza o l’oggetto è comunemente utilizzato per scopi specifici;


b)    esiste un mercato o una domanda per tale sostanza od oggetto;


c) la sostanza o l’oggetto soddisfa i requisiti tecnici per gli scopi specifici e rispetta la normativa e gli standard esistenti applicabili ai prodotti;


d)  l’'utilizzo della sostanza o dell’oggetto materiale non porterà a impatti complessivi negativi sull’ambiente o sulla salute umana.     





Site Map